Ezio Bigotti ExitoneC'è anche la ExitOne, la società di servizi e investimenti immobiliari, tra i 47 nuovi ingressi nel programma "Elite" di piazza Affari. Un traguardo di prestigio per il Gruppo Sti dell'imprenditore pinerolese Ezio Bigotti. La piattaforma "Elite" infatti è stata promossa da Borsa Italia, ovvero dal gestore di Piazza Affari, per agevolare le piccole e medie imprese ad accedere al mercato dei capitali. In alcuni casi potrebbe trattarsi addirittura dell'anticamera per una quotazione in Borsa.

Del Gruppo "Elite", con i nuovi ingressi, fanno parte 200 società anche di dimensioni importanti, come Ansaldo Energia (ingegneria industriale), Egea (Ente gestione energia ambiente) e aziende note come la Vicenzi (azienda dolciaria) o Kasanova (prodotti per uso domestico).
«Far parte della piattaforma Elite della Borsa italiana, l'unica pinerolese in compagnia di altre importanti aziende emergenti che si sono distinte per la loro capacità di attirare l'attenzione degli investitori, è per ExitOne motivo di grande orgoglio» sottolinea il presidente Ezio Bigotti. ExitOne offre consulenze e gestioni immobiliari a clienti nazionali come Banca d'Italia, Inps, Consip, con un portafoglio di alcuni miliardi di euro.

Fonte: L’Eco del Chisone